Registri delle attività di trattamento

I registri dei trattamenti possono essere articolati secondo una struttura ad albero dove i nodi rappresentano una descrizione tassonomica e le foglie rappresentano i trattamenti.

Gran parte delle informazioni inseribili nel “trattamento” sono collegate a tabelle precompilate personalizzabili. Tutte le modifiche apportate ai registri dei trattamenti possono essere storicizzate e pertanto è possibile in ogni momento ricostruire il contesto operativo di un trattamento ad una certa data.

Un ulteriore elemento descrittivo del trattamento, trasversale alla gerarchia ad albero, è dato dalla possibilità di assegnazione di TAG semantici. Poiché TAG sono liberamente definibili e per ogni trattamento è possibile assegnarne quanti se ne desiderano risulta possibile costruire qualsiasi logica di classificazione dei trattamenti.